A Napoli la pizza è buona. Anzi, Gourmet

Per una pizzeria un buon impasto e ingredienti selezionati provenienti dalle migliori produzioni italiane sono fondamentali. Ed è proprio questa la base del progetto di Giuseppe Vesi per il suo nuovo locale Pizza Gourmet, inaugurato il 30 gennaio a Napoli in Viale Michelangelo nella zona residenziale del Vomero.

Vesi è cresciuto tra le pizzerie di famiglia del centro storico di Napoli e in questa sua attività ha voluto unire quella di pizzaiolo secondo l'antica tradizione napoletana, la ricerca e l'amore per il cibo buono e genuino. Un progetto nato nel 2012 ma, spiega il patron: «Ho avuto bisogno di due anni per mettere a punto la mia idea e reclutare tutti i fornitori che avevo in mente. Oggi sono soddisfatto del risultato ma so anche che è solo l’inizio: continuerò nella mia ricerca del buono e spero di poter integrare la mia lista degli ingredienti per dare vita a pizze di gusto e qualità».

I prodotti e i condimenti utilizzati nel locale sono di eccellenza come la Farina Petra del Molino Quaglia macinata a pietra proveniente da grani italiani, il sale marino integrale di Trapani, i capperi e l'origano di Salina, le alici di Menaica, i pomodori e i latticini campani, le carni e i salumi di suino Nero Casertano , le selezioni di carne maremmana , in gran parte esposti nel bel banco gastronomia all’ingresso della pizzeria.

Il locale è accogliente e luminoso, mediterraneo nei colori e con una certa aria "di casa", decorato con maioliche dipinte, tavoli di legno, seggiole impagliate e grandi lampadari di rame. A vista c’è la dispensa del fresco con prosciutti e formaggi, ortaggi di stagione ed altri prodotti. Grande e disegnato su misura è il forno, cuore pulsante del locale.

Pubblica i tuoi commenti