A Natale, anche in Italia c’è “Ristoranti contro la Fame”

Arriva anche in Italia, dopo Spagna e Regno Unito, la campagna Ristoranti contro la Fame che unisce ristoratori, chef e clienti nella lotta contro la malnutrizione. In pratica, i ristoranti che prendono parte all'iniziativa propongono un piatto/menù solidale al cui prezzo i clienti potranno aggiungere 2 euro in donazione.

header_ristorantiLa campagna è promossa da Azione Contro la Fame (ACF), un’organizzazione umanitaria internazionale impegnata a eliminare la fame nel mondo, che crea e gestisce programmi che salvano vite umane in 47 paesi del mondo aiutando concretamente, circa 14 milioni di persone l'anno.
ACF salva la vita dei bambini malnutriti e, al tempo stesso, fornisce accesso all’acqua potabile e soluzioni sostenibili per combattere la mancanza di cibo.

Il sito internet e i social media di Azione contro la Fame saranno costantemente aggiornati con i dati e le novità riguardanti l'iniziativa ed i ristoranti aderenti. Gli stessi ristoranti, oltre ad un attestato di partecipazione, avranno poi la possibilità di ricevere uno dei tre Premi Speciali in base al risultato ottenuto! Questi i tre riconoscimenti: Miglior Ristorante Contro la Fame 2015. Miglior Piatto Solidale 2015. Miglior Menù Solidale 2015.

Qui trovate la lista dei ristoranti che hanno già aderito all'iniziativa.

I ristoratori che desiderano iscriversi possono farlo qui.

Pubblica i tuoi commenti