Approda a Bologna la mostra fotografica “Goût de / Good France”

 

Un itinerario fotografico alla scoperta dei sapori della tradizione popolare e delle raffinate proposte della “nouvelle cuisine”. Un assaggio dei colori dei prodotti di stagione e della suggestiva cucina tradizionale, senza tralasciare gli eleganti vini francesi.
Perrier brinda con le sue mille e mille bollicine alla mostra fotografica “Goût de / Good France”, che dopo aver toccato Roma, Napoli, Milano e Torino fa ora tappa a Bologna, dal 21 luglio a tutto settembre 2015. A ospitare le opere saranno le sale del ristorante “Tramvia” (Via Marconi 31, 40033 Casalecchio di Reno BO (www.tramvia.it).

Gout de Good France 2

Promossa da Atout France Italia, l’Ente del Turismo Francese, e curata da Donatella Luccarini, la mostra vuole celebrare le eccellenze dell’enogastronomia transalpina, attraverso fotografie che ritraggono le imperdibili destinazioni culturali e paesaggistiche abbinate a una specialità locale.
Tre fotografi, Daniele Corsini, Andrea Ranzi e Veronica Santandrea hanno interpretato i luoghi classici in maniera del tutto singolare. Corsini, che ama le metropoli e il design di grande talento, ha dato una visione avveniristica. Ranzi, un purista della fotografia, ha preferito ragionare su ogni scatto per raggiungere la perfezione. Santandrea ha dato un tocco di femminilità che strizza l’occhio al mondo della moda.

Da sempre il nome di Perrier è legato a uno stile di vita chic, anticonvenzionale e attento alla cultura. La sua immagine è in perfetta armonia con le opere esposte nella bella mostra.

Pubblica i tuoi commenti