Al via 140 corsi Ascom a catalogo con proposte per food, beverage, lievitati e pasticceria

ascom

Sono 140 i corsi in programma da ottobre a giugno ad Osio Sotto (Bg) organizzati da Ascom, con la possibilità di personalizzare il percorso di studi secondo le proprie esigenze.
Sul fronte food, come ogni anno, l'Accademia del Gusto porterà a Osio Sotto noti chef e organizzerà 4 viaggi del gusto presso ristoranti stellati Michelin. Le trasferte fanno tappa a Milano al “Contraste”, alla corte di Matias Perdomo e Simon Press, Da Aimo e Nadia nel loro “Luogo”, a Verbania al “Piccolo Lago” da Marco Sacco e a Gardone Riviera al “Lido 84” da Riccardo Camanini.

La cucina è declinata in tutte le sue sfaccettature, dalla lezione di cucina “locale” che arriva quest'anno dal sud, dallo chef stellato calabrese Luca Abbruzzino a quella mediterranea del pugliese Fabio Abbattista, a quella dell'altopiano esaltata ad Asiago da Alessandro Dal Dagan. Tra i tanti i corsi: i fratelli Damini Giorgio e Gian Pietro spiegano come selezionare ed esaltare le carni, lo chef Eugenio Boer sprigiona il gioco dei contrasti in cucina, Luca Montersino propone la sua micro-pasticceria salata, Emanuele Saracino illustra il dessert per un carrello dei dolci perfetto al ristorante, Fabrizio Ferrari esalta la cucina sottovuoto.

Data la crescita costante - triplicata nel 2017 secondo il rapporto Eurispes dei vegani, che rappresentano ormai oltre il 7% degli italiani- in calendario un corso di cucina Veg con tanto di aggiornamento e un seminario di pasticceria veggy. Arricchiscono la proposta per gli chef i corsi monotematici su tartufo, selvaggina e sulle potenzialità delle verdure fermentate, considerate tra i superfood per la salute.

Per scoprire la proposta a catalogo: www.ascomformazione.it

 

Pubblica i tuoi commenti