Stampa in 3D, testata da Ferran Adrià

Modernist Cuisine è un laboratorio di cucina dove si sperimentano le più moderne tecnologie applicate alla cucina e si creano menu che poi vengono portati in giro per gli Stati Uniti e proposti a eventi a metà tra la ristorazione e l’esibizione. Nathan Myhrvold ha dato vita a questo esperimento e guida una brigata di cucina ricca di talenti. «Abbiamo appena iniziato a testare la stampa 3D, grazie a un accordo con il Sugar Lab, una struttura che realizza creazioni in zucchero acquisita da 3DSystems. La nostra prima ricetta è stata la portata conclusiva di una cena offerta a Ferran Adrià: un cocktail a base di assenzio versato su una spirale di zucchero colorato».

Pubblica i tuoi commenti