Baritalia Hub, quando il top chef tiene banco

Ormai ci siamo. Mancano solo pochi giorni a Baritalia Hub, il grande evento per chi ha il bar nel Dna, che si tiene il 13 e 14 giugno a Milano, al Palazzo del Ghiaccio (via Piranesi 14).
Un momento davvero unico per i professionisti del fuori casa e tutta la bar industry: una “due giorni” di workshop, masterclass, dimostrazioni, lezioni, seminari e cocktail competition che vedono come relatori e protagonisti i grandi professionisti del mondo bar e della ristorazione.
Cinque le aree tematiche legate ai diversi momenti di consumo nel mondo bar (prima colazione, pranzo, street food, aperitivo, notte), in cui l’argomento food è affrontato e sviluppato da noti professionisti della ristorazione. Qualche esempio?
Ad aprire i lavori ci pensa Elio Sironi, executive chef del ristorante Ceresio 7 di Milano (lunedì 13 ore 12, area Pranzo), con lo showcooking “La caesar salad rivista e corretta”: una interpretazione d’autore di una ricetta evergreen dal calibro internazionale.
Sempre lunedì 13, alle 12.15 nell’area Streetfood, un altro imperdibile appuntamento. Lo chef vegan Simone Salvini - socio fondatore di FunnyVeg, con cui darà vita alla nuova Accademia di Alta cucina vegetale dal prossimo settembre - propone una lezione su “Salse e condimenti a base vegetale”.
Nella stessa area, alle 14.15, è la volta Beniamino Nespor, chef del ristorante Al Mercato (Mi), che affronta un tema particolarmente interessante: “Street food dal mondo, i segreti del cubano”, una delle specialità cult del locale milanese.
A chiudere in bellezza la giornata di lunedì, alle ore 16 nell’area Pranzo, è la volta di un appuntamento con il due volte stellato Enrico Bartolini, chef dell’omonimo ristorante presso il museo Mudec (Mi), con un tema particolarmente importante per il mondo bar: “Il panino di successo”.

E veniamo a martedì 14, giornata altrettanto ricca di incontri a tema food. Anche in questo caso, a titolo di esempio, citiamo, nell’area Streetfood alle 12.15, lo showcooking “Cibo di strada siciliano: classici dimenticati”, tenuto da Filippo La Mantia, siciliano doc e patron dell’omonimo ristorante milanese.
A seguire, nella stessa area, appuntamento alle 14.15 con lo chef Federico Zonta del Tapasotto di Verona, uno dei ristoranti veronesi che porta la firma del bi-stellato Giancarlo Perbellini. A Federico il compito di illustrare un tema di grande attualità: “Tapa away, il take away d’autore”.
E ancora, alle ore 15 nella zona Pranzo, è la volta di Cristian Mometti, chef del ristorante La porta (Bo): sua la masterclass dedicata a “La vasocottura”, tecnica che si rivela particolarmente indicata anche alle esigenze del bar e che Mometti ha approfondito in vari libri.
Questi e molti altri ancora gli appuntamenti a Baritalia Hub, vi aspettiamo!

Pubblica i tuoi commenti