Caffè porzionato e mercato globale

Nespresso, sistema diffuso in 50 Paesi, parte alla conquista del canale out of home

La storia di Nespresso è davvero un caso di scuola nel mondo del caffè. Il brand, nato nel 1986, ha in soli 25 anni ridefinito e rivoluzionato il modo in cui oggi milioni di persone degustano il loro caffè, diventando un punto di riferimento nella categoria del caffè porzionato di livello premium.
Nel 2010 le vendite di Nespresso, azienda indipendente del Gruppo Nestlé, hanno superato i 3 miliardi di franchi svizzeri e probabilmente cresceranno ancora.
Una performance avvalorata da una crescita organica di oltre il 20% e da un incremento delle vendite a doppia cifra in tutti i mercati del mondo (sono oltre 50 i Paesi in cui il brand è presente).
Dal quartiere generale di Losanna sfornano i numeri di quello che è ormai un piccolo impero fondato su un sistema - dalle capsule in alluminio alle macchine originali Nespresso - che ogni minuto “fa” consumare in tutto il mondo oltre 12.300 tazzine di caffè Nespresso (erano 10.000 nel 2009).

Oltre 10 milioni
i membri mondiali del Nespresso Club

Un brand talmente forte e radicato nella mente dei consumatori che è arrivato a trascendere la categoria di prodotto per diventare un’icona di stile e di eleganza. Non è un caso che il network mondiale di boutique Nespresso in giro per il mondo abbia toccato quota
270 e che sono oltre 10 milioni i membri del Nespresso Club, una community di fedelissimi che ha un vero e proprio dialogo diretto con il brand.
La rete dei negozi è perfettamente integrata con la piattaforma e-commerce di Nespresso, i call center dedicati e la rete di partner per la distribuzione delle macchine.
In questo scenario, anche il mercato business e horeca ricopre
un peso crescente. E si moltiplicano le iniziative dedicate.

Arriva Aguila

Ad esempio, riguardo ristoranti, hotel e catering, l’azienda ha messo a punto una gamma esclusiva di 8 varietà Grand Cru: caffè confezionati in speciali capsule rotonde e piatte, concepite per funzionare con la gamma di macchine da caffè Nespresso b2b: la nuova Zenius, adatta a locali
di piccole e medie dimensioni, e la collezione Nespresso Gemini con 3 modelli. E, a breve, sarà la volta di Aguila, macchina destinata a rivoluzionare il mercato del caffè porzionato nell’out of home.

Pubblica i tuoi commenti