Contro gli sprechi alimentari

16 ottobre –

Otto aziende della ristorazione collettiva fanno educazione alimentare in classe, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione

Si chiama "Ogni briciola ha valore" l'iniziativa promossa dalle otto aziende della ristorazione collettiva che aderiscono a ORiCoN, per sensibilizzare gli alunni delle scuole dell'infanzia e primarie sull'importanza di mangiare correttamente,   evitando di sprecare il cibo. Camst, Cir Food, Compass Group Italia, Dussmann Service, Elior, Gemeaz Elior, Gruppo Pellegrini, Sodexo, che complessivamente servono circa 8.200 scuole statali, erogando ogni anno oltre 162 milioni di pasti, si rivolgono oggi ai loro piccoli utenti (scuole dell'infanzia e primarie) per trasferire loro messaggi di educazione alimentare. Nella giornata, i nutrizionisti delle aziende saranno a disposizione all'interno delle scuole stesse per un confronto aperto con le famiglie.

Pubblica i tuoi commenti