Enoteca Pinchiorri premiata come Miglior Ristorante d’Autore a Host Milano

 

Enoteca Pinchiorri è stata premiata dalla giuria del Premio Internazionale di Architettura e Design "Bar, Ristoranti e Hotel d’Autore 2016" per il progetto di ristrutturazione realizzato in collaborazione con lo Studio P&M Palterer Medardi Architecture. La premiazione è avvenuta 24 ottobre all’interno dello spazio EXIHS della fiera dell’ospitalità Host di Milano.
La storia di Enoteca Pinchiorri inizia nell'antico palazzo del '500 Jacometti-Ciofi nel cuore di Firenze: tra queste mura nasce la leggenda che ancora adesso continua a far sognare con le sue creazioni culinarie e con la sua cantina i gourmet di tutto il mondo. La ristrutturazione interna, intrapresa per conservare i locali storici di Enoteca Pinchiorri, ha saputo coniugare perfettamente antico e moderno, conferendo "razionalità architettonica, distributiva e visiva a uno dei ristoranti più stratificati al mondo", come spiega la giura nella sua nota ufficiale.

Il risultato è un esempio perfetto dell’incontro tra conservazione e innovazione, raggiunto grazie a un sapiente utilizzo dei materiali e di soluzioni architettoniche originali. Il soppalco, ad esempio, è diventato una stanza perfetta per cene in un ambiente raccolto. Nella sala Bar, il moderni pannelli a luce led e l’ampio specchio conferiscono carattere e si combinano perfettamente con lo stile più contemporaneo e al tempo stesso accogliente di Enoteca. Inoltre, grande attenzione è stata rivolta alla valorizzazione delle rifiniture in pietra serena e all’utilizzo del legno, elementi che arricchiscono gli ambienti con dettagli di classe. Anche la scelta degli arredamentiha giocato un ruolo fondamentale, con specchi, vetrate e quadri d’autore che sapientemente accostati contribuiscono con eleganza a infrangere l’unità dell’antico palazzo rinascimentale, creando in ogni stanza un’atmosfera unica.

 

Pubblica i tuoi commenti