Da Zucchi il nuovo Olio Evo Sostenibile dell’Unione Europea

Olio EVO Sostenibile dell’Unione Europea

Un olio europeo: lo ha creato l’Oleificio Zucchi di Cremona sotto la nuova etichetta Olio Evo Sostenibile dell’Unione Europea; un blend che scaturisce dalla selezione di olive di diversi cultivar pregiati di Italia, Spagna e Grecia. Il risultato è un olio dall’aroma ricco ed equilibrato, ricco di vitamine e di particolari antiossidanti – i polifenoli, presenti in abbondanza – e di grassi Olio EVO Sostenibile dell’Unione Europea“buoni” (gli acidi grassi insaturi). Le sue qualità organolettiche, insieme a un processo produttivo attento, volto a salvaguardare ambiente, biodiversità nonché ogni attore della filiera, sono valse all’Olio Evo Sostenibile dell’Unione Europea la certificazione di provenienza da filiera certificata sostenibile. Il riconoscimento è stato rilasciato all’Oleificio Zucchi da Csqa, primo organismo di certificazione italiano accreditato nell’agroalimentare, attestando come la produzione dell’Olio Evo Sostenibile dell’Unione Europea sia fatta nel rispetto del restrittivo disciplinare necessario per ottenere la certificazione e quindi dei relativi parametri ambientali, sociali, economici e nutrizionali.

L’aroma equilibrato e deciso dell’Olio Evo Sostenibile dell’Unione Europea lo rende adatto per l’utilizzo a crudo su piatti leggeri, insalate o verdure ma anche per il pesce o, usato in padella, per la preparazione di sughi.
È commercializzato nei formati da 500, 750 ml e da 1 litro.

Il nuovo prodotto dell’Oleificio Zucchi si va ad affiancare al prodotto capostipite della nuova linea di oli Zucchi l’Olio extra vergine 100% Italiano Sostenibile, anch’esso certificato da Csqa, presentato l’anno scorso e premiato quest’anno come “prodotto dell’anno” dai consumatori italiani. I due oli saranno le basi della nuova linea di oli Extra Vergine da oliva sostenibili dell’azienda cremonese.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome