Giro Birra Moretti, a ogni pizza la sua birra

Iniziative –

In una serie di locali selezionati nasce una nuova formula per gustare la pizza, abbinata alle referenze della famiglia Birra Moretti

Birra e pizza è da sempre un binomio vincente. È su questo connubio perfetto che si articola l'iniziativa Giro Birra Moretti, un'iniziativa già avviata in alcuni locali selezionati in tutta Italia, grazie alla quale i consumatori possono gustare le loro pizze preferite in abbinamento a quattro delle sei referenze della famiglia di birre più premiata d'Italia, corrispondenti a diversi stili birrari: Birra Moretti (lager) e Birra Moretti Baffo d'Oro (puro malto italiano), Birra Moretti La Rossa (bock) e Birra Moretti Doppio Malto (alta fermentazione).

Abbinamenti ideali consigliati
I clienti hanno la possibilità di assaggiare diversi tipi di pizza, serviti uno alla volta e accompagnati dalla specialità Birra Moretti che meglio si sposa con gli ingredienti scelti. Al fine di esaltare al massimo le caratteristiche di questi ultimi, Birra Moretti ha fornito a tutti i locali aderenti al progetto consigli utili per un perfetto abbinamento e alcune proposte di menu, da quello classico allo sfizioso passando per quello leggero o ricco.

Gli abbinamenti consigliati? Birra Moretti per pizze con ingredienti leggeri e dal sapore delicato (es. margherita, prosciutto cotto); Birra Moretti Doppio Malto con pizze tradizionali quali prosciutto e funghi o tonno.
Birra Moretti La Rossa si presta invece per accompagnare  con ingredienti importanti come speck e zola; infine Birra Moretti Baffo D'Oro è ottima con pizze dai gusti forti e decisi (es. pizza quattro stagioni).

Il decalogo "Carta dei valori della birra"
Grazie alla sua ampia gamma di stili birrari, la famiglia Birra Moretti (che oltre alle 4 referenze coinvolte nel progetto comprende anche Birra Moretti Grand Cru e Birra Moretti Zero) si conferma protagonista sulla tavola degli italiani, dimostrando come la versatilità, leggerezza, varietà ed economicità della birra ben si sposano a tutti i piatti della cucina tradizionale del nostro Paese, rendendo possibile la sperimentazione di abbinamenti e di ricette sempre nuovi e differenti.
È con questo spirito che Birra Moretti da 7 anni si impegna a promuovere la nuova cultura della birra in Italia. Una cultura basata su un consumo di qualità, consapevole e responsabile, i cui punti fermi sono stati riassunti nella Carta dei Valori della Birra, un decalogo di dieci "regole d'oro" stilato da Birra Moretti e avallato da ASPI che è stato sottoscritto da oltre 100 chef, sous chef e sommelier protagonisti della ristorazione e dell'alta gastronomia italiana.

Pubblica i tuoi commenti