Krupps, lavapiatti wi-fi pronta consegna

Dopo forni e macchine per il caffè, da oggi anche le lavastoviglie professionali possono essere controllate a distanza. L’innovazione porta la firma dell’azienda padovana Krupps, che di recente ha presentato iKloud, il primo sistema wi-fi al mondo per il controllo, appunto, delle lavastoviglie.

Grazie a iKloud l’operatore può, tra l’altro, tenere sotto controllo i consumi e programmare l’accensione della lavastoviglie da remoto, utilizzando uno smartphone o un tablet. Per esempio, può accendere la lavastoviglie poco prima dell’apertura del locale, in modo che quando il personale arriva la macchina sia già pronta per l’uso. Fatto da non sottovalutare, la possibilità di monitorare i consumi e di programmare accensione e spegnimento contribuisce a risparmiare energia e detersivi.

Inoltre, iKloud permette al servizio di assistenza tecnica di monitorare costantemente lo stato della macchina, di individuare eventuali anomalie appena si presentano e di intervenire per risolverle, spesso prima ancora che il ristoratore si renda conto che la macchina ha un problema. In altre parole, il sistema può prevenire guasti più importanti e fermi macchina dannosi per l’attività del locale. Il ristoratore non dovrà nemmeno fare una telefonata, l’assistenza scatta automaticamente.

Anche riprogrammare la macchina diventa più facile, perché il servizio di assistenza può gestire e modificare i parametri del menu tecnico anche da remoto e può rispondere alle richieste del cliente più velocemente.

Con iKloud cambia anche il pannello di controllo delle nuove lavastoviglie Krupps, che ora è in vetro temperato come quello dei forni e ha un’interfaccia utente chiara e semplice da usare, che rende immediata la scelta del ciclo di lavaggio più adatto alle stoviglie inserite all’interno del cestello, ottenendo quindi migliori risultati di pulizia.

Da luglio 2016 iKloud è installato di serie sugli apparecchi delle linee Elitech e Full, mentre sarà offerto come optional per le linee Koral e Soft.

iKloud è l’ultimo risultato del reparto ricerca e sviluppo dell’azienda padovana, che da sempre si distingue per la propensione all’innovazione. Fondata nel 1965, Krupps è specializzata nella progettazione e produzione di sistemi di lavaggio professionali e oggi offre una varietà di linee e modelli in grado di soddisfare le esigenze di locali di tutte le tipologie e dimensioni. Per esempio, ha messo a punto una lavabicchieri specifica per le vinerie, che assicura bicchieri brillanti e già asciutti. Un altro punto di forza dell’azienda padovana è il sistema di produzione snella, in base al quale ogni macchina viene assemblata su richiesta, testata prima di uscire dallo stabilimento e consegnata nel giro di una settimana al massimo.

Nella foto: vista aerea dello stabilimento Krupps (Pd)

Pubblica i tuoi commenti