L’ultima idea di Alessandro Borghese: temporary restaurant, più videoclip, più web

borghese

 

È partita l’operazione “Alessandro Borghese Kitchen Sound”, un’articolata iniziativa che abbatte le barriere tra live restaurant, tv e web.
L’aspetto “live” è costituito dal temporary restaurant “Alessandro Borghese Il lusso della semplicità” all’interno Enterprise Hotel di Milano (C.so Sempione 91). Menu sempre diversi, rinnovati ogni settimana, creati con la selezione di 200 ricette diverse, le stesse che Alessandro Borghese cucinerà in video musicali di sei minuti in onda in TV ogni giorno su Sky Uno HD.

In chiusura di puntata, ognuna delle 200 ricette sarà arricchita nella sigla finale da un rapper misterioso che proporrà in 40 secondi la sua inedita versione rap di ciascuna delle 200 ricette. Le ricette saranno raccolte in un menu completo su Sky On Demand, per gli abbonati Sky con decoder connesso a internet. Una settimana dopo il programma sarà disponibile anche sul WEB su yahoo.it e rds.it.

“Cucinare è un atto d’amore” è da sempre la filosofia di chef Alessandro Borghese. La sua cucina, coniuga l’attenzione meticolosa per materie prime di qualità alla raffinata semplicità nella preparazione, innovazione e tradizione. Il lusso della semplicità è la definizione che meglio descrive la sua cucina e, non a caso, rappresenta anche il nome della sua azienda di catering’n’banqueting e food consulting.

Pubblica i tuoi commenti