Nei ponti del 25 aprile e del 1° Maggio ad Alba c’è Vinum, Mostra dei Vini delle Langhe

Sarà diviso in due tranche, dal 22 al 25 aprile e dal 29 aprile al 1° maggio, Vinum, la rassegna internazionale  dedicata ai vini delle Langhe. Per favorire lo spostamento ad Alba, l”evento sarà quindi “spalmato” sui due ponti  del 25 aprile e del 1° maggio.

Un appuntamento che può definirsi storico. Questa sarà l’edizione n° 41, e ancora una volta vedrà Alba trasformassi in una grand enoteca con la partecipazione dei pregiati vini di Roero e Langhe: Barolo, Barbaresco, Dolcetto, Moscato, Roero Arneis e Roero. Non mancheranno i vini del Monferrato, i bianchi delle Langhe, l’Asti Spumante e, natirlmente, le grappe e i distillati.
Insieme ai vini, sarà possibile assaggiare le specialità dello Street food ëd Langa,  il cibo di strada di alta qualità della tradizione langarola.
A proposito di cibo, tra le novità di quest’anno ci sarà Vinumincantina-Food & Wi­ne Experience: al termine di un tour di visite di alcune tra le più importanti cantine di Langhe, Roero e Monferrato selezionate da chef piemontesi, sarà servito  uno speciale aperitivo abbinato ai vini delle aziende ospitanti. Per facilitare gli spostamenti sarà a disposizione una navetta che farà spola con Alba dalle ore 16.30 alle 20.30.
E non mancherà un tocco di internazionalità: durante il ponte del primo maggio,  saranno ospitati e i vini della Svizzera e del Sud della Germania.

Per altre info e prenotazioni vai su www.vinumalba.com

Pubblica i tuoi commenti