Oli con carta d’identità

La tracciabilità certificata è la scelta di Coppini Arte Olearia, che mette a disposizione del ristoratore una gamma d’eccellenza e tante occasioni per diventare un esperto di olio

Vent’anni fa, i termini tracciabilità e origine muovevano i primi passi nell’esperienza del consumatore e il legislatore era ben lontano dall’aver maturato l’attuale attenzione per questi temi. In quel 1992 una famiglia di olivicoltori della provincia di Parma decideva, in netto anticipo sui tempi, di corredare le sue bottiglie di olio extravergine d’oliva con un documento che riportasse le informazioni su acidità, anno di raccolta, origine, descrizione organolettica, metodo di estrazione, informazioni e valori nutrizionali, contenuto vitaminico.
Una vera e propria carta d’identità, alla quale i Coppini, proprietaria di uliveti nel pescarese, a Loreto Aprutino, e a Castelvetrano, nella provincia di Trapani, continua ad affidare la funzione di rivelare come nascono gli extravergini al T.O.P. (Tracciabilità Origine Prodotto) e perché hanno caratteristiche d’eccellenza.
Da Americo Coppini, fondatore dell’azienda nel 1946, al figlio Ernesto e ai suoi quattro figli, Paolo, Matteo, Francesco e Pierluigi, oggi tutti impegnati nell’impresa di famiglia, sono passate tre generazioni, ciascuna delle quali ha portato il proprio contributo di imprenditorialità e, soprattutto, di passione.
«Senza la quale - precisa Paolo Coppini - questo mestiere non si potrebbe fare, perché la fatica è tanta, soprattutto se si controlla tutta la filiera».

Ampia scelta di gusti
per la cucina e la tavola

Da questa passione sono nati gli oli che la Coppini Arte Olearia oggi propone al ristoratore per consentirgli di soddisfare le richieste di un consumatore che oggi conosce e sa valutare il prodotto olio extravergine d’oliva, non solo in Italia, ma un po’ in tutto il mondo: De Coppini, estratto da olive siciliane nocellara e biancolilla e caratterizzato da un gusto fruttato equilibrato, il fruttato
leggero Novolivo, mix di biancolilla e nocellara, e il fruttato intenso Antico Orcio, risultato di un olivaggio abruzzese/siciliano, che si esprime in un intreccio armonioso fra profumi e sapore.
L’offerta Coppini Arte Olearia alla ristorazione comprende anche un grande extravergine, Materia Prima, che ha caratteristiche ideali per la cottura: un prodotto 100% italiano, con codice d’identificazione, estratto a freddo, caratterizzato da un gusto fruttato equilibrato, molto “diplomatico” nei confronti delle materie prime.
Completano la gamma l’extravergine biologico certificato Gentiluomo Agricoltore, a marchio L’albero d’Argento, il condimento Olive & Limoni, prodotto dalla molitura contemporanea di olive nocellara e limoni special, e i condimenti aromatizzati Gli Aromi del Sole in sette varianti: salvia, fungo porcino, basilico, tartufo bianco, timo, barbecue, aneto.

Pubblica i tuoi commenti