Con Order Concept il cellulare non serve più solo a fotografare i piatti ma anche a ordinarli

order concept

Il futuro è sempre più vicino. Ora al ristorante si può ordinare con lo smartphone e anche pagare il conto grazie a Order Concept, il primo sistema al mondo che utilizza Chatbot di messenger per le ordinazioni al tavolo.
Per il cliente il funzionamento è molto semplice e non è necessario che scarichi alcuna app dedicata. Basta che abbia uno smartphone con installato messenger, il servizio di messaggistica di facebook che funziona anche se non si è iscritti al social network. Appena seduto al tavolo, richiede al cameriere un codice di attivazione, quindi apre messenger, cerca la pagina Order Concept e digita il codice. A questo punto il tavolo “si attiva” e il cliente può consultare il menù con i relativi prezzi oltre che vedere le foto esemplificative dei piatti. Poi con un tocco del dito sceglie il piatto e la comanda viene automaticamente stampata in cucina. È anche presente l’opzione “note” che, in fase di ordine, consente di comunicare particolari esigenze come il cambio di un ingrediente o la segnalazione di intolleranze alimentari. Per ogni evenienza, è possibile chiamare il cameriere con l’apposito tasto “chiama”. Al termine del pasto anche il conto viene trasmesso automaticamente e il cliente può scegliere se pagare in cassa o direttamente tramite smartphone, con Paypal o carta di credito.

L’obiettivo di Order Concept è migliorare la food experience del cliente e del ristoratore. Il sistema ottimizza il flusso degli ordini, rendendolo più democratico. Grazie alla prenotazione automatizzata, infatti, chi arriva prima, mangia prima. Inoltre vengono ridotte le attese tra una portata e l’altra. Dal lato del ristoratore, Order Concept accelera i tassi di turnover dei tavoli e consente a camerieri e addetti di sala di concentrarsi meglio sulla parte fondamentale del loro lavoro, cioè dalla comanda in avanti. Order Concept, inoltre, è uno strumento di marketing per i ristoratori. Una volta terminata la cena, il ristorante può inviare al cliente – sempre tramite messenger - un questionario di valutazione o chiedergli di lasciare una recensione collegandolo direttamente a tripadvisor, oppure inviargli promozioni speciali, coupon sconto e programmi di fidelizzazione.
Il sistema richiede solamente una connessione internet, un router e un terminale di stampa.  Attualmente è in fase di testing in alcuni ristoranti delle città di Torino ed è  già attivo nel ristorante Nettuno di Rapallo dove è nata l'idea.

Pubblica i tuoi commenti