Otto talent chef si sfidano a Chivasso alla prima edizione di “SovraExposizione”

Parte la prima edizione di "Sovraexposizione", il Festival delle Delizie del Chivassese, del basso Canavese e Monferrato e della Collina. Primo, importante evento della kermesse sarà  il "Carpionato Mondiale" che si svolgerà  Venerdi 3 luglio, a Chivasso, nell'Antica Tenuta Cerello. Otto fior di chef si sfideranno davanti a una giuria internazionale di dieci elementi. Quattro dei cuochi in gara sono stati selezionati dal circuito di Chic  Charming Italian Chef, completano la squadra tre chef piemontesi e il peruviano Rafael Rodriguez, di Lima, per garantire fin da subito un tocco d’internazionalità all’evento.  Gli chef dovranno preparare due piatti-icona della gastronomia locale:  un carpione, tipica pietanza estiva della tradizione piemontese e un dolce a base di Passito di Caluso e Nocciolini di Chivasso.

Questi i concorrenti:

1. Mauro Elli | Il Cantuccio di Albavilla CO
2. Andrea Alfieri | Il Chiostro di Andrea MI
3. Michele Mauri | La Piazzetta di Origgio VA
4. Giuseppe Cereda | Cucina Cereda BG
5. Marcello Trentini | Magorabin
6. Rafael Rodriguez | Gocce di Pisco
7. Estate di San Martino
8. Ristorante della Sacra

E ora, diamo un'occhiata alle sezioni di SovraExposizione

Le Arcate del Gusto
I porticati della centralissima via Torino ospiteranno sotto forma di logge naturali, un percorso con una selezione dei migliori produttori di delicatessen dell’area. Il pubblico potrà scoprire, degustare e acquistare i prodotti e conoscere gli artigiani presenti negli dagli stand.

Il Cortile Divino
Il teatro e la sala del consiglio del Palazzo Comunale di Chivasso ospiteranno un’area dedicata ai migliori produttori di vini del territorio: dall’Ertbaluce al Passito di Caluso, alle selezioni della Strada Reale dei Vini e della Collina torinese, con degustazioni guidate.

Street Food & Beer Fest
Nel percorso espositivo verrà allestita un’area con postazioni di cucina di strada per la somministrazione al pubblico di piatti della tradizione serviti in stile fast-good. Dal fritto misto piemontese in versione stellata del ristorante Gardenia, alle birre artigianali dei Maestri del Gusto.

Chivasso Temporary Food Market
Per promuovere un itineraro gastronomico che si snoda nel mercato di Chivasso, verrà allestito un farmer's market in collaborazione con il Progetto Campagna Amica di Coldiretti con una selezione dei migliori banchi presenti nel mercato di Chivasso e dei comuni limitrofi.

SovraExposizione Cooking Show
Una selezione di talent chef e bravi cuochi, presenteranno nelle giornate di sabato e domenica negli spazi dell’ex Biblioteca di Chivasso le loro ricette creative e/o tradizionali, mettendo in valore i prodotti locali.
Partecipano:
Mariangela Susigan | Ristorante Gardenia (Caluso) 1 stella Michelin
Trattoria La Pace | San Sebastiano da Po
La Locanda del Sole | Chivasso
Pasticceria Bonfante | Chivasso
Al Cantun del Lago | Mazzé
Tre Re | Castellamonte

Mostra “Le Ceramiche da cucina di Castellamonte”
Negli spazi dell’ex Biblioteca di Chivasso verrà allestito uno spazio espositivo a tema culinario dedicato alle creazioni dei migliori maestri ceramisti di Castellamonte, in un percorso tra tradizione e innovazione. Troveranno spazio dagli utensili di cottura come la tradizionale tofeja canavesana, alle stufe dal design contemporaneo più accattivanti, fino ai servizi per la tavola.

SovraExposizione Street Parade
L’area interessata dalla manifestazione verrà animata da esibizioni e spettacoli itineranti di giocoleria, musica acustica e teatro di strada

La chef Mariangela Susigan del ristorante Gardenia, premiata con una stella Michelin dalla Guida Rossa sarà il testimonial della prima edizione di SovraExposizione.
La direzione artistica e l’ideazione di SovraExposizione è a cura del giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani, meglio conosciuto con il nickname di Chef Kumalé.

www.sovraexposizione.it

 

Pubblica i tuoi commenti