Paccheri, il formato che “fa” il piatto

Il pachero è un tipo di pasta che la ristorazione apprezza da tempo per la sua versatilità e il formato che, con pochi "pezzi", è in grado di fare porzione. Lo chef Roberto Carcangiu ha messo alla prova per noi i pacchetti De Cecco, con i quali ha realizzato le ricette che vi proponiamo qui di seguito.

paccheri_frame

Paccheri, cannellini, pomodorini ciliegia, calamari spillo e finochietto

Ingredienti (per 4 persone)

320 g paccheri De Cecco

400 g fagioli cannellini ammollati

240 g calamaretti "spillo"

140 g pomodori ciliegia

10 g aglio

20 g olio extravergine d'oliva

10 g finocchio selvatico

5 g rosmarino

40 g scalogno

50 g vino bianco

1 g peperoncino rosso

4 g sale e pepe

Procedimento

Mondare i calamaretti dalle interiora e dai ciuffi. Tritare finemente il finochietto e cospargere i pomodorini tagliati a metà. Stufare i cannellini con scalogno aglio, coprire con acqua e profumare con peperoncino e rosmarino. A cottura ultimata regolare di sale, frullare al mixer e passare al setaccio. In una padella scaldare olio d'oliva extravergine con uno spicchio d'aglio in camicia. Cuocere dolcemente i pomodorini solo dalla parte tagliata con le erbe. Lessare i paccheri in abbondante acqua salata. Scolare. A cottura ultimata levare i pomodori, aumentare la fiamma e nel medesimo olio spadellare per un minuto i calamaretti. Aggiungere i paccheri, mescolare. Adagiare sul piatto la purea di cannellini e sopra di essa i paccheri con i calamaretti e i pomodorini. Decorare con finochietto fresco e peperoncino fresco dolce.

Food cost a porzione: 1,25 euro

 

Paccheri con salsiccia all'agro, cicoria e pecorino

Ingredienti (per 4 persone)

320 g paccheri De Cecco

20 g aceto di vino rosso

250 g salsiccia di maiale

250 g cicoria

3 g aglio

10 g acciughe sott'olio

40 g vino bianco

200 g acqua

0,1 g pepe nero in grani

40 g pecorino sardo

q.b. sale

Procedimento

Tagliare la cicoria a pezzetti e lavare bene in acqua corrente. Scolare. Sbianchire la verdure in acqua bollente, scolare e raffreddare in acqua fredda. Togliere la pelle alla salsiccia e fare dei bocconcini di 1,5 cm. Spolverare i bocconcini di salsiccia con poca farina. Rosolare la salsiccia in olio caldo e aglio in camicia. A rosolatura avvenuta bagnare con aceto e vino.  Asciugare. Bagnare la salsiccia con l'acqua di cottura e aggiungere le cicorie. Cuocere per 3 minuti. Cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, scolare e mescolare in una terrina tiepida con olio evo una macinata di pepe e una manciata di pecorino. Adagiare la salsa nel piatto poggiare sopra i paccheri. Servire spolverando di pecorino rapé.

Food cost a porzione: 1,45 euro

 

 

Pubblica i tuoi commenti