Paolo Bertholier è il nuovo Executive Chef del Nira Montana di La Thuile

Il Nira Montana, unico 5 stelle di La Thuile (Ao), apre la stagione estiva con il nuovo executive chef  Paolo Bertholier
Ancora bambino, Bertholier si mostra attratto dai fornelli e apprende i segreti della pasta fresca e del pane fatti in casa dalla mamma e dalla nonna, tanto che crescendo decide di intraprendere gli studi di settore.
Dopo il diploma all’Istituto Alberghiero di Varallo Sesia, muove i primi passi nelle brigate di grandi hotel italiani e internazionali, dal Newmeyer Sheraton di Rio de Janeiro all’Hotel Imperiale di Santa Margherita al Miramonti Majestic di Cortina d'Ampezzo. Dal 2000 al 2002 è al Ristorante Bourricot Fleuri di Quart (Ao), 1 Stella Michelin.
La carriera prosegue con esperienze in Toscana, al Castello di Spaltenna e in Svizzera prima del ritorno in Valle d’Aosta nel 2005.
Apparso in trasmissioni televisive sul canale del Gambero Rosso e sulla Tv nazionale (Estate sul 2 e La Prova del Cuoco), nel 2011 fonda con la giornalista gastronomica Wilma Zanelli la società Aquolinae,  scuola di cucina e gusto italiano, che poi si amplia in Aquolinae Food, specializzata in consulenze per la ristorazione e Ho.re.ca. Tra i vari concept con cui Aquolinae Food ha collaborato, spicca la Björk Swedish Brasserie®,  inaugurata nel 2012 a Quart (Ao) e poi approdata con successo a Milano.
L'ultima sfida di Bertholier è quella del Nira Montana, che in due anni di apertura ha fatto dell’offerta gastronomica uno dei propri asset di punta grazie al ristorante gourmet Stars, inserito dalla Guida Ristoranti dell’Espresso 2016 fra i migliori della Valle d’Aosta.

Pubblica i tuoi commenti