Il pomodorino Pomodamore per il finger food. E non solo

Lo chef Roberto Carcangiu ha affrontato il tema del pomodoro conservato, provando Pomodamore distribuito da Dalter, un pomodoro ciliegino leggermente spellato, leggermente disidratato e conservato sott’olio, ideale per ricette che ne mettono in rilievo l’alto valore organolettico e di servizio. Ecco due ricette per voi.

 

 

Parmigiana di melanzane alle mandorle su battuto di Pomodori Pomodamore

 

Food cost a porzione 1,55 €           categoria: fingerfood/antipasto

 

Ingredienti (per 4 porzioni)

420 g melanzane alla parmigiana surgelata

13 g basilico

80 g mandorle a filetti

12 g parmigiano grattugiato

40 g farina 00

120 g Pomodori Pomodamore

80 g uova intere

3 g sale e pepe

3 g timo

3 g maggiorana

12 g olio evo

3 g aglio fresco

 

Preparazione

Scongelare parzialmente la parmigiana. Tagliare per il lungo a 3 cm circa di larghezza su una pellicola stendere le fette di melanzane. Arrotolare su se stesse, dando una forma rotonda come se fosse un cannellone. Abbattere a -3°C.

Tagliare il cannellone a cilindri da circa 35 g ciascuno. Levare la pellicola e immergere nell’uovo sbattuto con Parmigiano, farina e timo. Rotolare nelle mandorle e cuocere in forno a 170°C per circa 8-9 minuti.

Tritare i pomodori Pomodamore con aglio, basilico, maggiorana, timo.

Stendere sul piatto una striscia di battuto di pomodori alle erbe e adagiarvi sopra tre tronchetti di melanzana. Decorare con un filo d’olio a crudo.

 

 

Salsiccia alle erbe con tapenade e Pomodori Pomodamore

 

Food cost a porzione 2,24 € - categoria: secondi piatti

 

Ingredienti (per 4 porzioni)

400 g Polpa di maiale

100 g lardo d’Arnad

50 g pan carré

1 g buccia di limone

0,2 g noce moscata

1 g salvia

1 g timo

1 g santoreggia

1 g maggiorana

250 g pomodori Pomodamore

200 g tapenade

20 g prezzemolo riccio

 

Preparazione

Levare alla polpa di maiale gli eventuali nervetti e privare il lardo della cotenna

Passare al tritacarne precedentemente raffreddato in freezer: polpa di maiale, lardo, pan carré, salvia, timo, maggiorana, sartoreggia.

Impastare bene il tutto con la noce moscata e la buccia di limone, formare dei cilindri con la pellicola e far riposare al freddo alcune ore.

Cuocere dolcemente i cilindri di salsiccia in padella, servire quindi con la tapenade e i pomodori semisecchi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti