Alla Grotta Azzurra di Merate i disabili imparano il mestiere di pizzaiolo

Un incontro a tre che ha dato frutto: la cooperativa Casa Amica di Merate, il pizzaiolo Cristian Marasco, il produttore di farine Agugiaro&Figna Molini. I primi ci hanno messo l’idea e le competenze, il secondo la professionalità e l’entusiasmo, i terzi il supporto logistico ed emotivo.

Il risultato è stato un corso per pizzaioli dedicato esclusivamente a ragazzi disabili, ideato e realizzato da Cristian Marasco all’interno del suo ristorante-pizzeria di famiglia, la Grotta Azzurra di Mercate.

Il motivo? «Dopo un’esperienza che dura per me da più di 20 anni – racconta Cristian, istruttore della Scuola Italiana Pizzaioli e campione europeo di pizza nel 2009 -, in cui ho sempre creduto fermamente e nella quale mi sono dedicato con devozione e passione raggiungendo importanti traguardi e soddisfazioni, era il momento di aiutare chi è stato meno fortunato di me, così è nata questa mia sfida».

L’impegno, per lui e per i ragazzi, si è tradotto in 4 ore settimanali di lezione, per un totale di 30 ore di teoria e 133 ore di pratica. Il risultato finale? «Voglio che alla fine dei corsi ognuno di loro sia in grado di sfornare una pizza in completa autonomia».

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome