Rational trasforma la vecchia macelleria in gastronomia

 

Il salto dalla vecchia macelleria monotematica (solo carne cruda da preparare) alla macelleria contemporanea, ricca di preparazione gà pronte al pari di una gastronomia, può essere molto breve. Lo ha dimostrato Rational qualche giorno fa alla  IV edizione di iMeat, fiera nazionale dedicata all’innovazione del negozio di macelleria a ModenaFiere, assieme ad Andrea Valotto, macellaio trevigiano che ha trasformato radicalmente la sua offerta grazie a SelfCookingCenter 5 Senses.

DSCN1081_OKIl locale di Andrea Valotto è composto dalla zona riservata al banco e da un  laboratorio sul retro dedicato al SelfCookingCenter, all’abbattitore e a tutto ciò che riguarda l’attività di cottura.
Dovendo alternare l’attività di venditore a quella di macellaio, il titolare usufruisce molto delle cotture notturne. In questo modo, al suo arrivo in negozio la mattina trova i prodotti già pronti e durante la giornata può dedicarsi alla preparazione di cotture più espresse. Principalmente utilizza il processo “Arrosto Notte” sia per il pollo sia per le altre carni o “Brasato”, soprattutto per la preparazione del ragù e degli spezzatini al vino o al pomodoro. Per organizzarsi il lavoro, inoltre, predilige il processo vapore per le cotture sottovuoto delle tagliate, delle alette, delle bistecche e degli spezzatini. Il prodotto viene cotto all’interno di un sacchetto,  poi abbattuto ed esposto al banco. A casa, il cliente non dovrà fare altro che riscaldare in acqua la busta chiusa contenente il taglio, aprirla sul piatto di portata e servire in tavola.

Il processo di Finishing e di mantenimento che il sistema di cottura Rational assicura è indispensabile per l’idea di servizio pensata da Valotto. Il 30% della proposta offerta alla macelleria “Da Andrea”, infatti, viene prodotta con il SelfCookingCenter 5 Senses. Oltre agli stinchi di maiale, la porchetta, cucinata al vapore o lessata e in seguito rosolata, è il prodotto di punta del negozio. Inoltre, si offrono anche pollame in pezzi, galletti e polli arrosti, coniglio, spezzatini, brasati e ragù. Da qualche tempo, grazie al processo “Sformati” del sistema di cottura, la macelleria si sta specializzando anche nella preparazione e cottura delle lasagne al ragù.

«Ho partecipato gratuitamente a un Rational CookingLive, durante il quale l’esitazione ha lasciato spazio alla certezza dell’acquisto di un SelfCookingCenter 5 Senses a 6 teglie e della sua cappa Ultravent. Inoltre, ho vari amici nel mondo della ristorazione che si sono affidati completamente al SelfCookingCenter e non tornerebbero indietro», così Andrea Valotto, titolare del negozio, racconta il momento in cui, qualche mese fa, si è reso conto che il sistema di cottura Rational fosse quello adatto per ottimizzare al meglio il suo progetto.

 

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti