Salumi bio firmati Pedrazzoli

Tipicità –

Salami, coppa, prosciutti, mortadelle: sono moltissime le referenze in gamma nella linea PrimaVera Bio. Per consumatori esigenti

La crisi dei consumi non contagia i prodotti biologici. A testimoniarlo è l'ultima rilevazione del Panel famiglie Ismea/GFK-Eurisko che indica, nel 2012, una crescita della spesa bio del 7,3%, dopo il più 9% messo a segno nel 2011.

Una tendenza a cui il salumificio Pedrazzoli è sempre stato sensibile: è dal 1996 infatti che l'azienda mantovana ha scelto il percorso del biologico con le referenze della Linea PrimaVera Bio (Pedrazzoli ha ottenuto la certificazione di azienda controllata biologica tramite l'Istituto Consorzio Controllo Prodotti Biologici di Bologna, organismo di controllo e certificazione riconosciuto dal Ministero dell'Agricoltura e Foreste). Oggi per il Salumificio Pedrazzoli il biologico rappresenta circa il 40% del fatturato, che nel 2011 ha raggiunto complessivamente i 20 milioni di euro.

Adatti anche agli intolleranti al glutine
La scelta del ciclo biologico riguarda sia l'agricoltura sia la zootecnia, con un allevamento certificato di proprietà della famiglia che alleva oltre 10.000 suini secondo le prescrizioni del biologico, che prevedono ampi spazi, lettiera su paglia, alimentazione con materie provenienti da agricoltura biologica, divieto di utilizzo di OGM e sottoprodotti realizzati mediante procedimenti chimici.
I prodotti della Linea Primavera sono idonei anche per chi ha problemi di intolleranze alimentari: gli ingredienti impiegati sono esclusivamente di origine naturale, senza additivi chimici, privi di glutine e senza aggiunta di derivati del latte.
Una famiglia di prodotti che, come spiega Elisa Pedrazzoli, direttore commerciale estero dell'azienda - è apprezzata «da un consumatore colto, attento e sensibile a se stesso e agli altri, che abita generalmente in città ed è interessato più alla qualità che alla quantità del cibo. Un cliente alla ricerca di prodotti realizzati seguendo regole naturali, consapevole che l'acquisto di prodotti bio è anche un'azione eticamente corretta per supportare una crescita sostenibile dell'intero sistema».
Pedrazzoli con i suoi salumi bio è presente a
Milano dal 15 al 17 marzo a "Fa' la cosa giusta", 10a edizione della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.


Pubblica i tuoi commenti