Bergamo: lo chef Ezio Gritti presenta la rassegna gastronomica “Chilometro Buono”

gritti

Chilometro zero non gli bastava, bisognava che quel chilometro fosse di qualità. È questo il principio su cui si fonda la rassegna gastronomica “Chilometro buono” ideata dallo chef Ezio Gritti, patron dell’omonimo Ristorante in piazza Vittorio Veneto a Bergamo. Qui, giovedì 25 ottobre alle ore 20.30, si terrà la prima delle special dinner liberamente ispirate all’autenticità a tavola. Il tema? Atavico: “È nato prima l’uovo o la gallina?”.

La cucina di Gritti si declinerà in una serie di appuntamenti, uno al mese, volti a riscoprire i sapori che lo chef definisce B.U.O.N.I e cioè: brillanti, umili, onesti, naturali, indimenticabili. Il 25 ottobre tutto ruoterà intorno a questi due ospiti d’eccezione: la gallina, chioccia paziente con i suoi pulcini e l’uovo, simbolo del principio originario di tutte le cose. Ecco il menu:

3 snack di benvenuto:
Uovo di quaglia, crema di carote e clementine
Panino al latte, insalata di pollo al cognac Paul Giraud Vieille Reserve
Cesar salade di pollo: pollo, insalatina, uvetta, noci, pane croccante
in abbinamento: “Lucelio” -moscato giallo secco- IGT 2017 Az. Agr. Eligio Magri

a seguire:
Ile flottante salata con le uova di Fornasotto
Fegatini di pollo al marsala, pera coscia al vino rosso, in abbinamento “Rosso di Sera” – taglio bordolese – IGT 2014 Az. Agr. Sant’Egidio
Raviolini alla gallina nel suo consommé chiarificato, accompagnato da “Serpente con La Cresta” -syrah- IGT 2015 Az. Agr. Tenuta Casa Virginia
Pollo ruspante farcito con castagne di Poscante, purè di patate accompagnato da “Alessandro” -cabernet sauvignon- IGT 2013 Az. Agr. Valba
Zabaione e amor polenta accompagnato da “Goccio di Sole” -vino dolce da uve moscato di Scanzo- 2016 Az. Agr. Caminella

Caffè “Selezione Bugan Lab”
Acqua minerale Sanpellegrino, Acqua naturale Fonte Bracca

Questo per cominciare.Un giovedì sera di ogni mese lo chef Ezio Gritti condurrà le serate: “Dalla terra all’acqua”, «Bergamo terra di cacciatori», «La razza bruna alpina» e molte altre ancora.

Dichiara Ezio Gritti: «Con questa rassegna, voglio raccontare la mia idea di cucina e raccontarmi attraverso di essa. Il cibo, prima ancora che territoriale, deve essere buono, sano, gustoso. Deve poter diventare un’opera d’arte. Ed è questo che mostrerò in ognuna delle serate in programma, portando i miei commensali ad apprezzare il gusto della semplicità, che non è mai banalità, piuttosto autenticità, troppo spesso dimenticata nel nome di qualche tendenza passeggera. Da qui, l’idea della prima serata, il cui tema ben rappresenta la mia filosofia: per creare un assaggio che emozioni, il nuovo è ritornare all’antico. E solo riscoprendo le migliori materie prime potremo riuscirci»

Ogni cena ha un costo di 80 euro a persona, vini inclusi. La prenotazione è obbligatoria. Per info e prenotazioni: 035 246647 – info@ristoranteeziogritti.it.

Ristorante Ezio Gritti
Piazza Vittorio Veneto, 15 – Bergamo

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome