The King of Catering

Eventi –

La Fenice Catering di Faenza si aggiudica il premio dedicato ai professionisti del banqueting

Nei giorni scorsi a Firenze, nell'ambito della manifestazione Taste, si è tenuta la nuova edizione del premio The King of Catering Bisol, l'unico premio dedicato alle società di catering e banqueting.

Il tema del contest finale scelto dal comitato organizzatore, era di grande attualità: i finalisti, davanti a una qualificata giuria di professionisti, si sono sfidati al Four Seasons Hotel Firenze simulando un gala dinner per una sfilata di moda donna realizzata con fibre, tessuti e colori naturali. L'ispirazione creativa della collezione e della cena è stata: la natura si riappropria della città e riconquista gli spazi urbani.

Sia pure con una esigua differenza di punti, si è aggiudicato il primo posto assoluto La Fenice Catering (Faenza). Il King of Catering Gold è andato a Le Gourmet Tondini (Varese); il King of Catering Silver a La Torre (Agrigento) e King of Catering Bronze ad Assaporando (Udine). Ai vincitori dell'edizione 2013 è stata consegnata una speciale edizione di Jeroboam di Prosecco, creata per l'occasione.

Valorizzare il settore
Gli obiettivi del premio sono celebrare e valorizzare un settore professionale che da tempo ha raggiunto la maturità per dialogare sempre più con i protagonisti della gastronomia italiana e internazionale e dà voce a coloro che firmano la scienza, la tecnica e l'arte del catering: dai grandi chef ai maestri delle decorazioni floreali, agli allestitori, a tutti coloro che contribuiscono alla riuscita di un grande evento.
Sponsor principale di King of Catering è Bisol, la storica famiglia del Prosecco e del Cartizze in Valdobbiadene, che fin dal primo momento ha creduto e appoggiato Riccardo Cioni, ideatore e organizzatore del premio.

Pubblica i tuoi commenti