Nicola Fossaceca

34 anni, è nato in una famiglia di pasticceri, si è formato alla scuola alberghiera di Termoli ed è andato “a bottega” nelle cucine dei grandi esponenti della cucina adriatica di pesce, Mauro Uliassi e Moreno Cedroni, ma anche a scuola di tradizione molisana da Maria Lombardi Casilli, chef dell’Antica Trattoria da Tonino di Campobasso (ormai chiusa). Il tristellato Niko Romito lo ha invitato a insegnare nella sua scuola Spazio. Nel ’99 ha trasformato la pasticceria di famiglia in ristorante di pesce, Al Metrò, togliendo sempre più spazio al bancone dei dolci, fino ad eliminarlo. A suo fratello Antonio il compito di sovrintendere la sala.

Pubblica i tuoi commenti