È siciliano il “re” del catering

A Milano, durante le giornate del congresso Identità Golose, si è tenuta la sfida "The King of Catering Bisol", indirizzato alle migliori aziende di catering e di banqueting.

Il tema di gara era  “Cum grano salis - un lunch di lavoro sano e intelligente": i catering si sono sfidati nella preparazione di un  lunch di lavoro, energetico, allo stesso tempo gustoso ma leggero.

Ciascuno dei quattro finalisti selezionati ha presentato un menu composto da un antipasto, un piatto principale e un dessert e tutte le portate sono state preparate nel rispetto del tema di gara e del budget di spesa per le materie prime, definito in 18 euro a persona.

La giuria di qualità, composta da 32 tra critici enogastronomici, noti chef, giornalisti, specialisti del settore e personaggi della comunicazione, ha assegnato i seguenti premi assoluti:

  • King of Catering Platinum: Valentino Catering (Siracusa)
  • King of Catering Gold: Sire Ricevimenti D'Autore (Napoli)
  • King of Catering Silver: Summertrade Servizi Ristorazione e Ricevimento (Rimini)
  • King of Catering Bronze: Caffe Scala Banqueting (Milano)

 

«Le grandi mutazioni politiche e sociali attuali - sottolinea in una nota Riccardo Cioni, titolare dell'agenzia di organizzazione eventi La Buccia e ideatore del premio - hanno avuto dei riflessi economici anche nel mondo della ristorazione e del catering. Molte aziende hanno rivisto l’offerta dei loro servizi ed è in atto un costante dialogo e collaborazione tra gli chef, le società di catering e la ristorazione. Un fenomeno significativo che in tempi molto brevi modificherà profondamente lo scenario conosciuto fino ad oggi».

Pubblica i tuoi commenti