Tra appartamenti e tavole gourmet, al Markthal è di scena il design

È il più colorato, il più originale, il più “alla moda” mercato d’Europa: un mix d’architettura moderna, animazione digitale, enogastronomia, immagini grafiche da migliaia di megapixel, ristoranti e abitazioni private. Tutto sotto un unico tetto, anzi un “tunnel” gigante piantato in terra a due passi dalla metro Blaak, per anni fermata del vecchio mercato. E oggi le bancarelle all’aperto danno il benvenuto al nuovo Markthal, inaugurato a fine 2014 con il nome di “Cornucopia”.
Ci troviamo a Rotterdam, una tra le più interessanti città europee, architettonicamente parlando, ricostruita mattone su mattone, grattacielo su grattacielo, dopo i bombardamenti nazisti della seconda guerra mondiale. Città di sperimentazione - le “case cubo” di Piet Blom, il ponte Erasmus di Van Berkel, la città verticale dell’architetto Rem Koolhaas - oggi Rotterdam ha la sua nuova icona, che ruota attorno al cibo, con un successo da grandi numeri. «Siamo felicissimi, sta andando oltre le aspettative, ogni giorno sembra festa. Tanta gente, tante vendite», esulta Nathalie Cromwijk, che gestisce un banco dedicato ai formaggi del caseificio di famiglia. «Dallo scorso ottobre ci hanno visitato oltre 6 milioni di persone - dichiara Lachlan Anderson-Frank, dell’ufficio relazioni pubbliche - circa 125 mila persone a settimana, ma ci sono giorni con oltre 18mila visitatori».

L’offerta gastronomica è suddivisa per specialità e banchi a tema: ci sono i 120 tipi di formaggi del Cromwijk Kaasdok, i locali etnici della tradizione multiculturale olandese - dalla cucina asiatica a quella italiana del ristorante Fellini (nella foto in basso) - ma anche le salsicce francesi di Monsieur Saucisson o le aggregazioni virtuose di prodotto, come ha fatto Fresh Food Friends riunendo 4 tra le migliori insegne nazionali: la macelleria Nice to Meat per la carne; Schmidt Zeevis per il pesce fresco; Treuren Wild & Gevogelte per il pollame; Rungins per ortaggi e frutta. «Con il mercato coperto abbiamo lanciato il nostro concept: cibi d’alta qualità di 4 marchi olandesi da comprare o consumare nell’angolo cucina del nostro stand o seduti in terrazza”, spiega il proprietario e chef di Fresh Food Friends Pascal Martens.
Il segreto del successo della struttura è nell’inedita e spettacolare sintesi di esperienze estetiche, che dal cibo sublimano nell’arte, e nell’idea di mescolare casa e mercato, vita pubblica e spazi privati, appartamenti compresi. Già, perché nel Markthal si può anche abitare in appartamenti i cui prezzi s’aggirano tra i 2.500 e i 5.500 euro al metro quadro.

Markthal_Fellini

Il ristorante Fellini, avanguardia del Made in Italy a Rotterdam

La struttura è stata progettata dallo studio d’architettura MVRVD con l’intervento degli artisti Arno Coenen e Iris Roskam. Il “tunnel” è tappezzato dentro e fuori dalle finestre di 228 appartamenti: all’esterno s’affacciano sulla città, ma all’interno sono incorniciate in un caleidoscopio di frutti e verdure giganti, che rivestono di forme e colori caldi le pareti del mercato coperto. Sotto quest’originale “volta stellata” la gente fa la spesa, passeggia tra i profumi e si gode uno spuntino sulle terrazze di quei banchi - la maggioranza - che servono anche piatti caldi e freddi. Chiariamo subito: le decorazioni floreal-ortofrutticole non sono verniciate come murales, ma consistono in un assemblaggio gigantografico di stampe digitali in cinque strati (400mila megapixel d’immagine) realizzati con un programma Pixar Animation che genera illusioni fotografiche in 3D. In sintesi la Cornucopia - oggetto mitologico classico e riferimento all’Olanda dei secoli d’oro  - è la più grande opera d’arte esistente oggi in Europa: un puzzle di 11mila mq composto da 4.500 pannelli in alluminio avvitati nella facciata lignea interna del Markthal; la cui zona centrale è lasciata bianca per proiettarvi immagini animate, mutevoli come le stagioni.

Markthal
Binnenrotte, Blaak Market
Rotterdam
www.markthalrotterdam.nl
Superficie 10.000 mq Numeri 96 banchi cibo o frigo, angolo cottura e preparazione, 15 negozi food 8 ristoranti
Investimento 175 milioni di €
Visitatori annui 4,5-7 milioni
Orari mercato dalle 8 alle 20 tutti i giorni
Centro Info dalle 11 alle 16 dal martedi al sabato

Pubblica i tuoi commenti