Alla Grotta Azzurra di Merate i disabili imparano il mestiere di pizzaiolo

Formazione –

Cristian Marasco, campione europeo di pizza, ha organizzato nel locale di famiglia un corso di 163 ore per formare 15 ragazzi disabili

Un incontro a tre che ha dato frutto: la cooperativa Casa Amica di Merate, il pizzaiolo Cristian Marasco, il produttore di farine Agugiaro&Figna Molini. I primi ci hanno messo l’idea e le competenze, il secondo la professionalità e l’entusiasmo, i terzi il supporto logistico ed emotivo.

Il risultato è stato un corso per pizzaioli dedicato esclusivamente a ragazzi disabili, ideato e realizzato da Cristian Marasco all’interno del suo ristorante-pizzeria di famiglia, la Grotta Azzurra di Mercate.

Il motivo? «Dopo un’esperienza che dura per me da più di 20 anni – racconta Cristian, istruttore della Scuola Italiana Pizzaioli e campione europeo di pizza nel 2009 -, in cui ho sempre creduto fermamente e nella quale mi sono dedicato con devozione e passione raggiungendo importanti traguardi e soddisfazioni, era il momento di aiutare chi è stato meno fortunato di me, così è nata questa mia sfida».

L’impegno, per lui e per i ragazzi, si è tradotto in 4 ore settimanali di lezione, per un totale di 30 ore di teoria e 133 ore di pratica. Il risultato finale? «Voglio che alla fine dei corsi ognuno di loro sia in grado di sfornare una pizza in completa autonomia».

Pubblica i tuoi commenti