Ambienti super personalizzati con il mosaico in resina

Riprodurre sulla parete di uno spazio commerciale un'immagine di un quadro d'autore, un incantevole panorama, un bizzarro disegno artistico o una foto ricordo in qualsiasi colore, forma e dimensione. Questa l'idea di Gemanco Design, azienda di Modugno (Bari), che consente di personalizzare un ristorante o un bar dando spazio all'arte del gusto e della creatività.

Gemanco Design - ristorante - rid.Nato dal connubio tra stampa digitale e resina trasparente di alta qualità, il mosaico in resina ha "rivoluzionato" l'arte del mosaico tradizionale riproducendo immagini di qualunque colore, forma e dimensione. Il disegno da riprodurre è rappresentato da piastrelle numerate composte da diversi tasselli che, come i pezzi di un puzzle, vengono montati sull'area da decorare o rivestire.  Il peso leggero delle piastrelle - poco più di 1 kg al metro quadro - consente l'estrema versatilità di utilizzo del mosaico in resina, soluzione ideale per ornare o coprire qualsiasi superficie, come pareti di cartongesso, controsoffitti, facciata esterna di un palazzo, bagno, cucina, ecc.

La resina, flessibile e sottile - spessa ca. 2-3 mm - consente la realizzazione di ristrutturazioni veloci - evitando la rimozione di materiali esistenti - e l'utilizzo su piani irregolari, curvi, concavi e convessi, su cui i tasselli di un mosaico tradizionale difficilmente potrebbero essere applicati.

2. Gemanco Design - ristorante - rid.Per rappresentare immagini fotografiche o pittoriche dal forte impatto visivo viene utilizzata la carta da parati, adatta per decorare qualsiasi ambiente. Prodotta su misura, si caratterizza per lo spessore e la consistenza leggermente granulosa che danno la sensazione che l'immagine sia stata stampata direttamente sulla parete. Per personalizzare al meglio ogni angolo può essere utilizzata la stampa a raggi ultravioletti (UV), tecnica ideale per decorare a proprio piacimento piastrelle di ceramica o marmo, gres porcellanato o superfici in legno, vetro o altro materiale. La tecnologia UV consente di ottenere un tale effetto tattile - oltre che visivo - che può anche essere utilizzata per stampare in Braille.

3. Gemanco Design - ristorante - rid.«Questo progetto - dichiara Nicola Rubino, general manager di Gemanco Design - è ideale per coloro che vogliono stravolgere il look dei propri spazi e personalizzarli con design innovativo e d'autore. Recentemente abbiamo lanciato Collezioni d'Autore con l'artista materano Mimmo Taccardi e il barese Raffaello D'Accolti, e abbiamo messo a punto lavori di design in collaborazione con l'azienda tessile inglese Claire Gaudion e lo studio di architettura Tratto09 guidato dal marchigiano Lorenzo Remedi».

Pubblica i tuoi commenti