Maestro Martino, l’associazione di Cracco, promuove la formazione di 12 giovani cuochi

 

Riaprirà il 14 maggio ad Abbiategrasso, nell’ex convento dell’Annunciata, l’Ambasciata del Gusto, progetto ideato e promosso dall’Associazione Maestro Martino presieduta da Carlo Cracco. Per il secondo anno consecutivo, L'Ambasciata formerà e perfezionerà giovani cuochi nella conoscenza gastronomico-culinaria del territorio del Parco del Ticino. A tal fine, dodici studenti lombardi sono stati selezionati nelle migliori scuole professionali alberghiere della Lombardia e si sottoporranno a un corso intensivo di lezioni tenute da docenti, agricoltori e chef ambassador legati all'associazione.
In aggiunta all’attività didattica, tra maggio e ottobre 2016 saranno organizzate delle iniziative domenicali aperte al pubblico, nelle quali i giovani cuochi sperimenteranno le competenze acquisite attraverso l’elaborazione di ricette a base delle eccellenze del Parco del Ticino.

Le principali formule di intrattenimento domenicale per il pubblico saranno:

- Gli Chic nic: saranno preparati gustosi cestini per la colazione sull’erba da consumare nel chiostro del’500 oppure in una serie di location indicate in appositi percorsi e sentieri (trekking/bicicletta) nel Parco del Ticino.
20 biciclette saranno a disposizione presso l’Ambasciata del Gusto su prenotazione.

- I Brunch e gli Aperitivi: speciali ricette con ingredienti e prodotti del Parco del Ticino saranno disponibili per il pranzo domenicale o per un aperitivo all’aperto.

- La Scuola di Cucina: gli chef ambassador saranno a disposizione del pubblico per insegnare e realizzare ricette a base di prodotti del Parco del Ticino.

- Il Corner gastronomico: in ogni appuntamento col pubblico sarà possibile acquistare i migliori prodotti delle aziende agricole del Parco del Ticino.

Il primo appuntamento del 14 maggio vedrà all’opera la chef Ambassador Lucia Tellone, che aprirà il corso rivolto ai dodici studenti prescelti e curerà la prima domenica aperta al pubblico con l’abbinamento ad un ingrediente che il mondo ci invidia: il Gorgonzola.

Ed ecco come si è arrivati all'Ambasciata del Gusto: a marzo 2016 è stato firmato dai migliori chef italiani e dal Ministero degli Affari Esteri, il Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca e dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali il Food Act, il piano di azione promosso dal governo per valorizzare la cucina italiana di qualità, che intende dare continuità all'esperienza di Expo Milano 2015, coordinando un piano di azione per valorizzare le eccellenze enogastronomiche italiane. I punti focali del Food Act, ossia la valorizzazione del prodotto enogastronomico italiano attraverso la cucina d’autore, l’alta formazione e il rafforzamento della filiera tra agricoltura, ristorazione e paesaggio/turismo, sono da sempre gli obiettivi primari dell’Associazione Maestro Martino presieduta dallo chef Carlo Cracco, firmatario del protocollo.

Carlo Cracco

Carlo Cracco“

L’Ambasciata del Gusto, inaugurata lo scorso anno in occasione dell’Expo, di fatto non ha mai smesso di operare.” Conferma Carlo Cracco “I nostri dodici ambassador hanno continuato a mantere relazioni e collaborazioni tra loro e con le aziende agricole e gli operatori che hanno partecipato al progetto. I diversi appuntamenti enogastronomici successivi all’Expo, in giro per l’Italia, e non solo, hanno rappresentato l’occasione per rincontrarsi e per ragionare insieme su come dare un seguito a questa bellissima esperienza che di fatto rappresenta un modello culturale in cui si mettono a sistema le competenze dei cuochi con quelle degli agricoltori e dei protagonisti del Made in Italy. Un progetto nato nel quadro del “Food Act”, il piano di azione promosso dal Governo, per dare continuità all’esperienza di Expo Milano 2015, per valorizzare la cucina italiana di qualità e le eccellenze enogastronomiche italiane. Un'ulteriore dimostrazione che fare sistema -cuochi, agricoltori, trasformatori, istituzioni, scuole, protagonisti del Made in Italy- rappresenta l’unica strada da percorrere per ottenere risultati concreti e duraturi”.

Info Utili
“Ambasciata del Gusto” è presso l’ex Convento dell’Annunciata, via Pontida 1, Abbiategrasso. Sarà aperta al pubblico le seguenti domeniche con un programma consultabile online www.milanogourmetexperience.it: 15 maggio, 22 maggio, 05 giugno, 12 giugno, 26 giugno, 04 settembre, 18 settembre, 25 settembre, 02 ottobre, 09 ottobre.
La partecipazione agli showcooking è libera e gratuita. Le cooking class (lezioni di cucina) sono su prenotazione e a pagamento al costo di euro 15 comprensivo di degustazione e prodotto alimentare del territorio in omaggio.

Per maggiori informazioni: http://milanogourmetexperience.it/events/domenica-15-maggio

 

Pubblica i tuoi commenti