Un Posto a Milano organizza “Questa cena non ha prezzo”. Per celebrare le materie prime

prezzo

Giovedì 21 giugno, dalle ore 20, in occasione della presentazione del menù estivo, Un posto a Milano organizzerà una cena senza prezzo.

Ecco come funziona l’iniziativa: per ogni piatto che ordina, il cliente decide il prezzo e lascia un commento. Al termine della serata, chi indovinerà il valore della propria cena si aggiudicherà un buono valido per una cena pari al valore dello scontrino del 21 giugno e da spendere quando verrà presentato il menù autunnale, attorno la metà di settembre.

Alla base dell’iniziativa del locale, c’è la sua filosofia di approccio al cibo, agli ingredienti selezionati e alla loro storia produttiva. Il tutto, riassunto nel semplice slogan: Il Chilometro Vero. Con il sostegno del lavoro di oltre 100 produttori italiani: agricoltori, allevatori, pastori, casari, viticoltori, birrai, macellai, salumai, pescatori, mugnai, panificatori, acetai, olivicoltori, essiccatori, torrefattori.
Questi, alcuni dei produttori che lavoreranno al menù estivo 2018: il Centro della Mozzarella di Milano, la società agricola Cascina Fraschina di Abbiategrasso (Milano), l’azienda agricola biologica Pianogrillo di Charamonte Gufi (Ragusa), il Prosciuttificio S. Ilario di Lesignano de’ Bagni (Parma), l’azienda agricola biologica Bargero di Carbonate (Como), Mulino Marino di Cossano Belbo (Cuneo), l’azienda agricola biodinamica La Raia di Novi Ligure (Alessandria).

Prenotazione: info@unpostoamilano.it – 02 5457785

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti