Jack Zonfrillo vince il Basque Culinary World Prize. Premiato il suo sostegno alla cultura aborigena. Anche gastronomica

Jack Zonfrillo

È Jack Zonfrillo il vincitore della terza edizione del Basque Culinary World Prize, premio internazionale istituito dal governo basco. In omaggio al nostro Massimo Bottura, questa terza edizione si è tenuta a Modena, nel Collegio San Carlo all’interno del simposio “Cambiare la società attraverso la gastronomia“.

ZonfrilloJack Zonfrillo è di naziolatià scozzese ma di origine italiana e da qualche anno residente in Australia dove si è appassionato di cultura aborigena promuovendone la cucina e i prodotti.
Ha aperto un ristorante ad Adelaide, l‘Orana, dove propone la sua cucina di ispirazione aborigena.

Zonfrillo è stato scelto tra 140 chef di 42 diverse nazioni perché più di tutti contribuisce a valorizzare i valori del futuro sociale attraverso la gastronomia.
Come da regolamento del concorso, lo chef devolverà i 100.000 euro del premio in beneficenza. In qiestp caso alla Fondazione Orana che contribuisce a valorizzare e conservare la memoria gastronomica delle popolazioni autoctone australiane.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome