Il cocktail estivo che vorrei

Strega

Il drink è stato creato in onore della terra in cui viviamo, fresca e profumata come l’aria (menta, lime e limone), dissettante come l’acqua (tè Ceylon), forte ed esplosiva come Strega e mastiha Skinos che sono stati usati per la base. Così il barman bolognese Enrico Scarzella commenta il suo La Terra che Vorrei, un drink pensato (anche) per l’asporto e ideale per il periodo estivo. Scarzella, originario della provincia di Rovigo, ha fatto parte del Drink Team di Bargiornale ed è trainer Planet One. A Bologna ha lavorato a Casa Minghetti, Re Sole L’Inde le Palais, Il Rialto e di recente è approdato al Bizarre Cocktail Boutique, primo locale del genere in città. Il bar di via Belvedere, nel centro storico di Bologna, ha solo 12 posti a sedere. Lo spazio si propone come punto d’incontro tra l’arte del bartending e la tradizione dell’aperitivo italiano, il tutto rielaborato per offrire un’esperienza originale. A cominciare dai signature drink proposti da Scarzella ai drink on the go (alla spina), pensati sia per l’asporto sia per gli ospiti che attendono di entrare nel locale. Bizarre è arredato con elementi d’antiquariato provenienti da tutta Italia. Il bancone proviene da un antico caffè padovano, mentre i lampadari in vetro e ottone sono pezzi di modernariato anni ‘70 disegnati da Gaetano Sciolari. I colori pastello e gli sgabelli dipinti a mano rendono l’atmosfera intima e confidenziale.

Ingredienti 20 ml Strega; 30 ml Skinos mastiha; 30 ml succo di limone; 15 ml oleo saccharum ; lime e menta; tè Ceylon; gocce di bitter lemon.

Preparazione shakerare tutti gli ingredienti e filtrare su ghiaccio cubo in una mug da asporto. Decorare con zest di limone e ciuffo di menta.

Abbinamento Lo chef Vincenzo Mignuolo di Iter Milano propone in pairing con il drink La Terra che Vorrei una Mousse al cioccolato fondente con crumble di meringa al limone e pere allo zafferano. La mousse al cioccolato fondente dona cremosità, la meringa al limone conferisce un tocco di acidità, il crumble utilizzato come parte croccante e la pera cotta in un brodo riprende i sapori principali del liquore Strega.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome