La pralina alla liquirizia Vena, dolce sorpresa

Il pastry chef Galileo Reposo del ristorante Asola a messo alla prova il liquore Liquirizia F.lli Vena, marchio di proprietà di Lucano, dall'intenso gusto e profumo. Ne è nata una pralina decisamente originale, di cui qui trovate la ricetta in esclusiva.

 

Pralina al cioccolato al latte con cuore di Liquirizia Vena e zucchero muscovado

Ingredienti (per 50 pezzi)

Per la ganache al cioccolato al latte: 125 g latte, 125 g panna, 60 g tuorlo, 15 g zucchero

220 g cioccolato al latte 35%. Per la crema alla liquirizia: 250 g liquore Liquirizia F.lli Vena, 50 g acqua, 2 g gomma xantana. Per la finitura e montaggio: cioccolato bianco, zucchero muscovado

Procedimento

Per la ganache: fare una crema inglese con latte panna e tuorlo e zucchero. Versare sul cioccolato sminuzzato e girare bene. Frullare al frullatore ad immersione e riempire gli stampi a semisfera. Fare raffreddare bene e con l'aiuto di uno scavino fare un piccolo forellino nel centro. Rimettere in frigorifero

Per la crema alla liquirizia: Mixare al frullatore ad immersione gli ingredienti

Con l'aiuto di una pipetta riempire i buchi nel cioccolato e mettere in congelatore

Montaggio

Temperare il cioccolato. Passare i cioccolatini ancora congelati nel cioccolato bianco temperato. Finire con un filo di cioccolato sul quale fare aderire poco zucchero muscovado.

FOOD COST: 0,65 euro a pralina

 

Pubblica i tuoi commenti