Nuove idee per la mise en place? In negozio

arredo casa
Leone Limentani, storico negozio di arredo casa di Roma

Ricercare nuovi target di clientela con i quali dialogare è sempre di più un’urgenza per i dettaglianti di ogni settore.
Un’urgenza confermata anche dall’Osservatorio Retail di Casastile (Gruppo Tecniche Nuove), rivista di riferimento per gli operatori del mondo della tavola, del decor, del tessile e del lifestyle, che ha recentemente rilevato una crescente attenzione dei negozi specializzati verso il mondo dell’horeca con il 58% dei punti vendita intervistati che ha dichiarato - a diverso titolo - di rivolgersi a questo canale o almeno di essere in procinto di farlo.
Chi lo fa già è il 36%, oltre un terzo del campione di circa 200 negozi intervistati. Secondo i retailer la scelta del punto vendita tradizionale da parte dei ristoratori è motivata dal desiderio di personalizzare la propria tavola, ma anche dalla ricerca di un servizio di consulenza. Un “lavoro” in cui il supporto delle aziende a monte della filiera risulta indispensabile, dalla formulazione degli assortimenti alla comunicazione. Tanto è vero che anche fra coloro che non hanno mai approcciato il target horeca c’è chi sarebbe disposto a cambiare idea a fronte di un progetto condiviso con un fornitore.

Scarica gratuitamente lo speciale "La tavola del ristorante" di Casa Stile dedicato alla mise en place

 

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome