Le etichette artistiche di Elisi, la grappa Berta della solidarietà

 

Sono state immesse sul mercato le nuove bottiglie di grappa Berta Grappa Elisi recanti in etichetta le opere artistiche di ragazzi con disabilità psico-intellettive. Allo stesso tempo, una mostra con i quadri originali è stata allestita presso la distilleria di Mombaruzzo
L’iniziativa nasce dalla sinergia tra Distillerie Berta e la cooperativa di Milano Fraternità e Amicizia Onlus, l’associazione che oggi affianca nei loro percorsi di vita circa 300 ragazzi con disabilità psico-intellettive e relazionali.

gruppo ragazzi fraternità e amiciziaFraternità e Amicizia Onlus è una realtà dalle qualità importanti che, quando incontra la famiglia Berta, non può che dar vita a qualcosa di speciale. Ed è per questo che la storica azienda piemontese li ha accolti all’interno della propria famiglia, dedicando loro uno dei suoi prodotti di punta: “Elisi”, la grappa dal colore ambrato venduta nei cinque continenti.
La collaborazione, cominciata con una visita alla distilleria, alla bottaia e al parco botanico di proprietà dell’azienda, ha dato modo a 15 giovani artisti di Fraternità e Amicizia di esprimere la propria creatività attraverso dei disegni realizzati con tecniche particolari e ispirati alle sensazioni raccolte fra le colline dell’astigiano.
Tra le quindici opere, nate dalla grande sensibilità e dal talento dei ragazzi, ne sono state selezionate tre che vestiranno Elisi in tutti i suoi formati (cl. 20, 50, 100, 300) e viaggeranno nel mondo impreziosendo il distillato Berta. Il ricavato della vendita sarà poi devoluto da Distillerie Berta alla Cooperativa, al fine di promuovere le attività dei laboratori didattici, incoraggiando così le passioni artistiche dei ragazzi e consentire loro di viaggiare.

La mostra delle 15 opere sarà aperta al pubblico tutti i giorni della settimana (anche la domenica), dal 5 febbraio 2016 fino al 24 dicembre 2016, dalle ore 9 alle 12 e dalle 14 alle 18. Dal mese di marzo, la mostra estenderà gli orari di apertura anche alla domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblica i tuoi commenti