Sara’ la triestina Antonia Klugmann il quarto giudice di Master Chef

antonia

Per la prima volta Master Chef avrà un giudice donna. La notizia circolava da qualche tempo ma ora è ufficiale: nella prossima edizione del talent, accanto a Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri, a prendere il posto di Carlo Cracco ci sarà  Antonia Klugmann, chef del ristorante L’Argine a Vencò di Dolegna del Collio, in provincia di Gorizia, 1 stella Michelin.

Antonia è nata a Trieste dove ha conseguito la maturità classica. Qualche esame alla facolta di Giurisprudenza di Milano ma poi l’amore per i fornelli ha avuto il sopravvento.
Fino al 2006 ha lavorato all’Harry’s Grill di Trieste, poi ha aperto il suo primo ristorante a Pavia di Udine, l’Antico Foledor Conte Lovaria. Poi, nel 2014, ha inaugurato L’Argine di Vencò che in pochi mesi conquista la stella Michelin.

Dopo essere stata nel 2009 Miglior Chef Emergente del Nord Italia, quest’anno è stata “Donna chef dell’anno” per la Guida dei Ristoranti dell’Espresso 2017.
Particolarmente attratta dalle verdure, è una grande conoscitrice di erbe spontanee. Un getto appena colto, un freschissimo germoglio, sono spesso la firma dei suoi piatti.
Il sorriso e la gentilezza convivono con un carattere fermo e una grande rigorosità professionale. Antonia sul lavoro è perfezionista e determinata, molto severa ed esigente con se stessa. Siamo in attesa di vedere che tipo di giudice sarà, e quali saranno i contributi che la femminilità porterà a una giuria finora formata da soli giudici maschi.

 

Pubblica i tuoi commenti