Londra: Heinz Beck firma il menu del nuovo ristorante Beck at Brown’s di Rocco Forte

Heinz Beck, 3 Stelle Michelin a La Pergola di Roma, inizia la sua collaborazione con Rocco Forte Hotels firmando il menu del nuovo ristorante Beck at Brown’s Forte a Mayfair.

Al Brown’s, che aprirà il prossimo 16 aprile, lo chef proporrà i grandi classici della cucina italiana con un’attenzione particolare per piatti salutari realizzati con ingredienti di qualità.  Aprono il menu insalate e antipasti che, per esempio, vedranno abbinate la burrata di Andria con le zucchine marinate, le animelle di vitello arrosto con fave, piselli e carciofi.
La pasta è fresca e fatta a mano, tra le proposte, spaghetti cacio e pepe con scampi marinati al lime; tra gli atri primi, il risotto con parmigiano stagionato, carciofi e olio d’oliva.

I secondi, di pesce o carne, richiamano specialità regionali italiane. Omaggia la tradizione calabrese il merluzzo grigliato in crosta di ‘Nduja, peperoni e cetriolo, mentre il filetto di manzo Rhug Estate con purea di tartufo e salsa al rosmarino onora i produttori del Regno Unito. Il viaggio gastronomico si chiude con una selezione di formaggi inglesi e italiani serviti con frutta secca, o con un’ampia varietà di dolci classici come affogato al tiramisù e cheesecake ai limoni di Sorrento.
Per un’esperienza a 360 gradi, Beck propone inoltre il popolare "aperitivo della capitale" con amuse-bouche (es. crostini burro e alici e carciofi alla Giudia).

Anche il décor del ristorante, ora con un’entrata indipendente su Albermarle Street, è stato ridisegnato per offrire agli ospiti la cornice ideale per un’esperienza di casual-dining all’italiana. Giocando su una palette dai toni verde e turchese e su motivi campestri, Olga Polizzi - Director of Design di Rocco Forte Hotels - ha trasformato il ristorante in un luminoso giardino. Dettagli architettonici originali, come i rivestimenti in legno di quercia risalenti al XX secolo, sono stati mantenuti e valorizzati da elementi moderni, come la carta da parati gioiello di Adam Ellis, che ritrae il paesaggio italiano in una dimensione quasi onirica e che è una costante nelle tre aree di cui si compone Beck at Brown’s: bar, ristorante e private dining room. Menzione speciale meritano infine i lampadari artigianali di Chelini Firenze, storica bottega toscana scelta da Olga Polizzi per rimarcare l’atmosfera conviviale del ristorante.

 

Pubblica i tuoi commenti