Debutta a Milano la cucina pan-asiatica di Wagamama

wagamama

Aprirà il 21 giugno in via San Pietro all’Orto, zona Duomo, il Wagamama, ristorante di cucina pan-asiatica. Più di 600 metri quadri distribuiti su due piani, oltre 200 coperti, uno staff di circa 50 persone e un menù di oltre 50 portate. Questi i principali numeri del brand nato a Londra nel 1992. La cucina proporrà le pietanze icona dell’Asia insieme alla filosofia del “positive eating”, incisa nell’iconico motto “diffondere positività dalla scodella all’anima”.

Capisaldi del menu sono: ramen, zuppe di noodles con carne o verdure; donburi, riso cotto al vapore e poi saltato in padella con pollo o manzo o gamberetti e verdure miste; teppanyaki, noodles saltati alla piastra con carne, pesce o verdure; gyozas, i tipici ravioli giapponesi; pollo al katsu curry, petto di pollo fritto nel pangrattato con salsa al katsu curry, riso e insalata. Per bere, nove centrifughe di frutta e verdura espresse e cocktail studiati con opportune rivisitazioni asiatiche.
Il Wagamama apre alle prime ore del mattino per la colazione con uova in camicia o in omelette, pancakes, porridge e yogurt.

Brian Johnston, international managing director di Wagamama International commenta: «Milano è indubbiamente un’icona della ristorazione in Italia e siamo entusiasti di poter portare la nostra cucina, il principio che ci guida da oltre 25 anni, ispirato alla filosofia kaizen, espressione giapponese che significa “miglioramento continuo” e il credo stesso che ci contraddistingue, quello della cultura del mangiare bene per sentirsi bene

Maurizio Raviolo, managing director di Wagamama Italia afferma: «Dopo un lavoro lungo e meticoloso, siamo entusiasti di aprire le porte di questo nuovo spazio, una location importante in cui vogliamo portare un brand di fama mondiale, ma sempre con occhio attento alla cultura del luogo. Per questo l’offerta parte dalla colazione e vuole accompagnare i clienti tutti i giorni con orario continuato fino a sera. Il nostro staff, dopo un approfondito affiancamento con i responsabili internazionali, è pronto ad accogliere il pubblico con il tipico atteggiamento che porta la firma wagamama, estrema professionalità intrecciata al clima friendly, per un’atmosfera semplice, vivace e cordiale

Con la nuova apertura salgono a tre i ristoranti Wagamama lungo lo stivale: il brand è giunto in Italia lo scorso anno grazie all’accordo di partnership siglato a luglio 2016 da wagamama con W Italia srl – società nata dalla collaborazione tra Percassi Food & Beverage, la holding di Percassi attiva nel settore della ristorazione e Migebar srl, società di Giacomo Moncalvo e Maurizio Raviolo.

 

 

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome