lo Joia di Milano fa un proselita vegetariano a Roma: il Mater Terrae del Raphael

Con il prezioso bagaglio di formazione accumulato allo Joia di Milano, Fabrizio Marino,  dal 2008 allievo di Pietro Leemann, è approdato al Mater Terrae di Roma, il ristorante dell’Hotel Raphael di Roma, Bio resort dal 2013.
La sala è situata all’ultimo piano dell’albergo, particolare non secondario perché in estate di allarga sulla piacevole terrazza con vista romana.

38285_1553089152281_5124118_nQui Fabrizio ha importato la cucina vegetariana, vegana, etica e gourmet appresa negli anni di permanenza a Milano con tanto di maestro. L’alleato in sala per i vini non poteva certo appartenere a una diversa tribù alimentare troppo diversa. Ed ecco che con lui è arrivato il sommelier Teseo Geri, di ritorno dal Vietnam dopo un’esperienza al Belmond Cipriani di Venezia, esperto in vini biologici e biodinamici.

Diamo un’occhiata orientativa a qualche voce del menu:

Gazpacho di pomodoro e origano con insalata russa senza uova
Hummus di ceci con blinis di saraceno, cavolo rosso e zucca marinati al sesamo
Carpaccio di zucca, cialde di patate con insalata di spinaci novelli, salsa di nocciole e grana

res_408*280_1400145792_Food11Fritto leggero di verdure con maionese di mandorle bianca allo zafferano
Parmigiana di melanzane con scamorza affumicata

Bigné golosi con crema chantilly alla vaniglia e salsa al cioccolato
Crumble di mele uvetta, cannella e gelato al the verde
Tiramisú con caffé in polvere di cacao e scaglie di cioccolato

Il prezzo è di 60 euro per 3 portate.

Pubblica i tuoi commenti