Pedro Ximénez Old Harvest ora anche in Italia

 

Pedro Ximénez Old Harvest 

Produttore Ximénez-Spínola
Varietà: 100% Pedro Ximénez
Gradazione alcolica: 17% vol.
Prezzo: 35-40 euro (in enoteca)

Bel giallo dorato carico. Nel calice è limpido, denso, mentre al naso è pieno, anzi pienissimo, con aromi tostati e dolci che impressionano. Al palato è pieno, ricco, corposo, molto rotondo. Ha profumi di nocciola e miele, con un finale di mandorla piacevole. Vino splendido, da meditazione e da abbinare alla pasticceria secca. Andrebbe provato con i dolci classici della trazione siciliana e meridionale in genere.

Qualche nota produttiva? La riportiamo dalla scheda tecnica. «È il risultato di un’attenta combinazione di Solera 1918 (Pedro Ximénez da uva passita) e di Solera 1964 (Pedro Ximénez da invecchiamento ossidato). Solera 1918: disidratazione attraverso il processo di essicazione al sole; ottenimento di circa 200 litri di vero passito. Processo d’invecchiamento di almeno 15 anni in botti di rovere americano. Solera 1964: vino 100% Pedro Ximénez da invecchiamento tramite ossidazione. Varietà bianca con toni secchi che rimandano alle varianti classiche dello sherry ”Palo Cortado” e “Oloroso”. Delicatezza, finezza ed eleganza unica nel suo genere, dovute allo speciale processo di produzione e al metodo d’invecchiamento. Blend: Solera 1918 e Solera 1964 sono assemblati circa un anno prima dell’imbottigliamento. I bordi della botte, impregnati di Solera 1918, donano al vino una dolce nota fruttata, in contrasto con il sapore più acido e inteso del Solera 1964. In bocca è corposo, pieno, rotondo ed equilibrato, con un leggero retrogusto che rimanda a una dolcezza naturale, per poi lasciare spazio al sapore più forte dovuto all’invecchiamento. Intenso ma senza essere pesante, elegantemente mandorlato. La temperatura ideale per il consumo è di 14°».

Recentemente presentato in un pranzo stampa da Aimo e Nadia di Milano (dov'è è stato abbinato agli Spaghettoni di grano duro di Benedetto Cavalieri al cipollotto fresco e peperoncino con filo d'olio e basilico ligure) fa parte delle nuove etichette entrate nel catalogo di Pellegrini Spa (www.pellegrinispa.net). Oltre all'Old Harvest, a disposizione del pubblico del italiano ci sono ora anche gli altri cavalli di razza della Ximenez-Spinola che ha sede a Jerez de la Frontera, Cadice, Spagna. Ovvero Pedro Ximénez Exceptional Harvest 2013, Pedro Ximénez Vintage 2013, Pedro Ximénez Solera e i Brandy Criaderas e Solera).

Pubblica i tuoi commenti